Seleziona una pagina

Resine poliuretaniche

In edilizia si utilizzano diversi tipi di sostanze e prodotti impermeabilizzanti, fra cui le resine poliuretaniche.

Questi prodotti sono impermeabili e impediscono il passaggio e l'assorbimento dell'acqua e vengono quindi utilizzati per rivestire le parti esterne degli edifici per evitare che la pioggia possa filtrare all'interno. Le resine per l'impermeabilizzazione si possono applicare sui pavimenti semplicemente stendendone uno strato e aspettando che si asciughi. Il pavimento così ricoperto diventa completamente impermeabile. Questa soluzione è quindi perfetta per isolare terrazzi e tetti, in modo da evitare che la pioggia e gli eventi atmosferici possano far filtrare acqua nei locali sottostanti. 

Altre tipologie di impermeabilizzazione

Un altro prodotto per l'impermeabilizzazione di tetti e altre superfici sono le guaine bituminose. Queste sono dei rotoli di materiale impermeabile che deve semplicemente essere steso e fissato alla superficie da trattare.

Queste guaine assicurano una protezione di lunga durata e non hanno bisogno di ulteriore manutenzione, ma con il passare degli anni e l'esposizione all'aria aperta tende ad usurarle, per cui devono essere periodicamente sostituite. Le guaine bituminose sono però esteticamente poco piacevoli, mentre le membrane in poliuretano, come quelle prodotte dalla Tecsitsystem, permettono di proteggere qualsiasi genere di pavimentazione senza rovinare l'estetica. Nella linea di prodotti dell'azienda sono infatti presenti anche resine trasparenti, in grado di impermeabilizzare ogni tipo di pavimentazione senza nasconderne l'estetica.

Queste garantiscono un efficacia totale, si posano facilmente e asciugano velocemente. Si tratta di un prodotto appositamente studiato per gli ambienti esterni, per cui non ingiallisce con il passare del tempo e con l'esposizione al sole. 

Vantaggi delle membrane impermeabilizzanti

Le membrane impermeabilizzanti si applicano a freddo e garantiscono una lunga durata. L'impermeabilizzazione si ottiene così in modo rapido e senza rovinare l'effetto estetico dei pavimenti all'aperto, anche di pregio. La membrana è elastica e non si rovina con l'utilizzo.

Si asciuga facilmente e velocemente ed è possibile calpestarla ed utilizzare normalmente lo spazio trattato senza particolari accorgimenti. I vantaggi delle resine sono di garantire un'ottima impermeabilizzazione di lunga durata. Questi prodotti possono essere utilizzati per il trattamento di ogni genere di superficie, dai terrazzi ai tetti di capannoni industriali, dagli attici ai porticati domestici. 

Barriere chimiche contro l'umidità

Chi ha problemi di umidità nella propria casa o in azienda può optare per un'impermeabilizzazione dei tetti e delle superfici esposte alla pioggia, ma può anche usufruire di tutta una gamma di prodotti per eliminare l'umidità, come barriere chimiche contro l'umidità di risalita.

Queste isolano i muri di un edificio ed impediscono la formazione di muffe di risalita all'interno che possono causare danni alla salute alle persone e deteriorare rapidamente i muri, fino a compromettere la stabilità di un edificio.